Tartellette con pesche, petali di rosa e crema frangipane


TARTELLETTE CON PESCHE PETALI DI ROSA OK 001 IMG_4573 (2)

Quest’anno ho riscoperto e rivalutato le pesche bianche.
Avete presente quelle belle pesche che si staccano dal nocciolo senza fatica, con la polpa bianca, succose, dolci e profumate?
Ecco, quest’anno sono prorpio così.
Ma la cosa che mi ha più colpito è stato il loro profumo.
Facciamo un gioco.
Basta prendere una pesca in mano, chiudere gli occhi ed avvicinarla al naso inspirando profondamente.
Lo sentite? E’ profumo di rosa!
Delicato e intenso allo stesso tempo…e non pensate che il caldo mi abbia dato alla testa, si sente, ve lo assicuro!!
Quale migliore occasione per sperimentare una composta di pesche bianche e petali di rosa se non per Re-cake 2.0 di Luglio..ma come Luglio, siamo in Agosto!! Tranquilli, come già detto sopra il caldo non mi ha dato alla testa!
Proprio per il gran caldo le bunker-girls hanno deciso (e non le ringrazierò mai abbastanza) una proroga fino al 28 Agosto.

TARTELLETTE CON PESCHE PETALI DI ROSA OK 002 IMG_4565 (2) (2)

Tartellette con pesche, petali di rosa e crema frangipane

Ingredienti per 10-12 tartellette

Per la pasta frolla:
225 g di farina tipo 1
30 g di zucchero
½ cucchiaino di sale
110 g di burro non salato, ben freddo
2 tuorli
½ cucchiaino di essenza di mandorla
1 – 2 cucchiai di acqua fredda

Per la crema frangipane:
125 g di burro non salato, ammorbidito
125 g di zucchero a velo
3 uova
½ cucchiaino di essenza di mandorle
125 g di mandorle (o altra frutta secca a vostra scelta) tritate
30 g di farina

Per la composta di pesche:
2 pesche bianche mature
10 petali di rosa (usare rose non trattate)
3 cucchiai di zucchero

Procedimento

Per prima cosa preparare la frolla:
in una ciotola unire la farina setacciata, lo zucchero ed il sale. Aggiungere il burro freddo tagliato a pezzetti e lavorare velocemente con la punta delle dita fino a formare delle grosse briciole. A parte, con una forchetta, battere leggermente i tuorli con l’estratto di mandorla ed unirli al composto di farina. Incorporare e se serve aggiungere l’acqua poca per volta fino ad ottenere un composto leggermente appiccicoso. Formare un disco, avvolgerlo nella pellicola e porre in frigo per almeno mezz’ora.
Preparare la composta di pesche:
lavare e tagliare a pezzetti le pesche, metterle in una casseruola, aggiungere lo zucchero e cuocere mescolando spesso fino a quando la frutta risulta morbida. Aggiungere i petali di rosa e cuocere ancora per qualche minuto. Tenere da parte e fare raffreddare.
Preparare la crema frangipane:
lavorare il burro e lo zucchero in planetaria o con le fruste elettriche o a mano per un minuto circa, finchè risulti morbido e soffice. Aggiungere le uova, uno alla volta e l’estratto di mandorle. Infine aggiungere a cucchiaiate la farina e le mandorle mescolate in precedenza ed amalgamare bene.
Per l’assemblaggio:
Spolverare  con la farina il piano di lavoro, appoggiare il disco di frolla e stendere ad uno spessore di circa 5 mm. Rivestire gli stampi con la pasta e fare riposare nel congelatore per 15 minuti, quindi riempirli con due cucchiaini di composta di pesche e terminare con la crema frangipane livellando la superficie.
Cuocere in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.

TARTELLETTE CON PESCHE PETALI DI ROSA OK 003 IMG_4571 (2)

Dimenticavo, ecco la locandina originale prelevata da Sara

IMG_1209-212x300

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe piacerti anche...

8 commenti

  • ely - Glutenfreeely
    27 agosto 2015 at 17:31

    Sono bellissime e buonissime! Questo mese le ho fatte anche io e sono davvero da svenimento. Molto interessante il tuo abbinamento pesche e rose, da provare!
    Un abbraccio! Elisa

    • Con grano di sale
      3 settembre 2015 at 11:29

      Hai ragione Ely, sono davvero buonissime!! Un abbraccio <3

  • Ileana
    28 agosto 2015 at 7:26

    Bravissima!
    adoro le rose, e le pesche bianche.
    Grazie per aver partecipato <3

    • Con grano di sale
      3 settembre 2015 at 11:24

      E’ sempre stimolante partecipare a Re-Cake. A presto

  • Laura
    28 agosto 2015 at 9:39

    Particolare questo abbinamento! Sfizioso davvero! Complimenti per la fantasia…

    • Con grano di sale
      3 settembre 2015 at 11:23

      Grazie!! 🙂

  • Silvia
    9 settembre 2015 at 13:59

    Come sono romantiche le tue tartellette, veramente bella l’idea di abbinarvi petali di rosa 🙂
    Ciao, Silvia

    • Con grano di sale
      11 settembre 2015 at 14:38

      Ti ringrazio Silvia 🙂
      Un abbraccio

Rispondi a ely - Glutenfreeely Annulla risposta

Seguimi anche su…

CONGRANODISALE

Instagram

Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram

Collaboro con La scuola di Cucina Intelligente

Gioco con

Image and video hosting by TinyPic