Si fa presto a dire polpette


Posto che il pane raramente avanza, quando serve per fare il ripieno del pollo arrosto della domenica, mi devo industriare per metterne da parte un po’ per farlo seccare.
Superato questo scoglio, il gioco è fatto.
Ma..pollo arrosto o polpette? Polpette, ovvio!
Non di pollo, ramingo da un ripiano all’altro del frigo, ma fatte con gli stessi ingredienti del ripieno alla bresciana.
Quel ripieno che profuma di burro, formaggio e pochi altri semplici ingredienti.
Il ripieno di nonna Laura.


Tipologia: secondo
Preparazione: 15 min.
Cottura: 15 min.
Difficoltà: facile

Ingredienti per 24 polpettine:
·         250 g pane grattugiato
·         100 g parmigiano grattugiato
·         50 g burro
·         1 spicchio di aglio (a piacere)
·         3 foglie di salvia
·         1 cucchiaino di prezzemolo
·         pepe
·         noce moscata
·         400 ml brodo bollente
Per la panatura:
·         albume d’uovo
·         pane grattugiato


Aggiungere al pane grattugiato il pepe, la noce moscata e mescolare.
Portare a bollore il brodo.
In una padella fare dorare il burro con le foglie di salvia e l’aglio (se piace).
Eliminare salvia e aglio, versare il pane con gli aromi e mescolare per qualche momento ancora sulla fiamma.
Togliere dal fuoco e aggiungere il brodo bollente fino ad ottenere la consistenza di una polenta morbida. Amalgamare bene e per ultimo aggiungere il parmigiano ed il prezzemolo tritato.
Fare raffreddare, formare le polpettine, passarle nell’albume e nel pane grattugiato.
Cuocere in olio o al forno fino a doratura.



Con questa ricetta partecipo alla raccolta “Come ti piace farle?” 
di Kitchen Pinching


Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe piacerti anche...

1 commento

LEAVE A COMMENT

Seguimi anche su…

CONGRANODISALE

Instagram

Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram

Collaboro con La scuola di Cucina Intelligente

Gioco con

Image and video hosting by TinyPic