Risotto con radicchio rosso e noci


 RISOTTO RADICCHIO OK 002
Risotto, che passione!
Amo cucinare i primi in generale, ma il risotto è il piatto preferito anche dalla mia famiglia. Se dovessi metterlo ai voti il risultato, tra la scelta di un piatto di pasta o di un risotto, sarebbe già scritto: risotto!
In questo caso la varietà di radicchio che ho usato non è forse quella che più si presta per questo tipo di preparazione, meglio sarebbe stato usare il tardivo rosso di Treviso, ma questi capolini erano troppo invitanti, quindi iniziamo…

Risotto con radicchio rosso e noci

Ingredienti
280 g. riso carnaroli
brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino bianco
80 g. radicchio rosso pulito
1/2 cipolla tritata
8 noci tritate
parmigiano grattugiato
olio evo
sale e pepe bianco

Per la salsa neutra:
20 g. amido di mais
60 ml. latte freddo
250 ml latte caldo

Procedimento
In una padella stufare a fuoco dolce la cipolla tritata con un cucchiaio di olio e un pò di acqua fino a quando gli umori forti della cipolla sono evaporati. Unire le striscioline di radicchio, saltare qualche minuto, regolare di sale e pepe e tenere da parte.
Mettere in una casseruola tre cucchiai di olio evo, aggiungere il riso e tostare, quindi sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato, aggiungere il brodo bollente e proseguire la cottura regolando la sapidità.
Nel frattempo preparare la salsa neutra sciogliendo l’amido di mais nel latte freddo, aggiungere il latte caldo e portare il tutto quasi a bollore per fare addensare. Assaggiare, regolare di sale e pepe e tenere in caldo.
A cottura quasi ultimata del riso, unire il radicchio spadellato e mantecare con la salsa neutra ed il parmigiano grattugiato.
Servire decorando con un pizzico di noci tritate.
 
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe piacerti anche...

2 commenti

  • Cristina RicetteBimby
    7 febbraio 2014 at 14:45

    Anche tu utilizzi il riso Acquerello? Devo proprio procurarmelo per provarlo…adoro il radicchio rosso cucinato in tutti i modi! *Cri*

  • patrizia vendramin
    7 febbraio 2014 at 18:32

    Sì Cristina, me lo ha fatto conoscere un caro amico e non resto mai senza.

LEAVE A COMMENT

Seguimi anche su…

CONGRANODISALE

Instagram

Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram

Collaboro con La scuola di Cucina Intelligente

Gioco con

Image and video hosting by TinyPic