La porti un bacione a…Firenze


01 FIRENZE MERCATO CENTRALE IMG_3797In questo post nessuna ricetta, ma il racconto di un fine settimana diverso dal solito.
L’occasione di vedere Firenze, città che non avevo mai visitato se non di sfuggita perchè ci passavo per andare a…
Due giorni trascorsi camminando per Firenze con il naso all’insù per ammirare i suoi monumenti, le chiese ed i palazzi non sono sufficienti, quindi sicuramente ritornerò, resta solo da fissare la data!
Il caso ha voluto che il nostro albergo fosse proprio dietro la Piazza del Mercato Centrale, che è stata perciò la prima tappa della giornata.

04 FIRENZE MERCATO CENTRALE IMG_3801 (2)

Il Mercato Centrale è diventato realtà circa un anno fà e restituisce a Firenze ed ai suoi abitanti uno dei luoghi più significativi della città,  uno spazio rimasto deserto per tanti anni. L’idea è stata quella di ridare vita alle botteghe artigiane dove fare la spesa quotidianamente riunendole in una grande piazza coperta.
Si può trovare tutto ciò che serve, frutta e verdura, carne e salumi, pesce, pane, formaggi, gelato, pasta fresca e tutti questi prodotti sono garantiti dai bottegai dal punto di vista della qualità, della tradizione, dell’artigianalità.
Questi stessi prodotti sono utilizzati all’interno del Mercato per preparare i piatti che possono essere consumati al primo piano in uno dei 500 posti a sedere a disposizione, certi di poter contare sulla genuinità delle materie prime come da disciplinare che gli operatori hanno adottato.
Abbiamo proseguito incrociando prima la basilica di San Lorenzo dove al suo interno si trovano capolavori di Brunelleschi, Donatello, Michelangelo e le Cappelle Medicee dove all’interno sono conservate le spoglie di quasi tutti i membri della famiglia.
Poco lontano si trova la basilica di Santa Maria Novella dove sono conservate opere di Masaccio, Paolo Uccello, Filippino Lippi, Domenico Ghirlandaio.
Tappa obbligata è Piazza San Giovanni, dove si trova il Battistero di San Giovanni e la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Duomo di Firenze, che per grandezza è la quinta chiesa d’Europa dopo la Basilica di San Pietro, la Cattedrale di San Paolo a Londra, la Cattedrale di Siviglia e il Duomo di Milano.
Pian piano siamo arrivati davanti alla basilica di Santa Croce, realizzata in stile gotico e dove al suo interno si trovano le sepolture di molti artisti, letterati e scienziati come Donatello, Michelangelo, Galileo, Machiavelli, Foscolo, Rossini e molti altri.
Ritornando abbiamo potuto vedere Palazzo Vecchio, in Piazza della Signoria, e la Galleria degli Uffizi.

08 PALAZZO VECCHIO IMG_3835
Ponte Vecchio, uno dei simboli di Firenze, con le sue botteghe di orafi che attirano l’attenzione delle centinaia di persone che lo attraversano.

07 PONTE VECCHIO IMG_3810
Da qui arrivare a Palazzo Pitti è un attimo, ma la stanchezza comincia a farsi sentire, quindi decidiamo di ritornare sui nostri passi e gironzolando nelle vie intorno agli Uffizi, la nostra attenzione cade su una piccola bottega di pordotti tipici locali.

05 BOTTEGA VIA LAMBERTESCA IMG_3805 (2)

Decidiamo di assaggiare una focaccia ed un pezzetto di pecorino veramente eccezionali, ma vi assicuro che in bella mostra c’era una scelta di formaggi, salumi, prodotti dell’orto, olio che non ci ha lasciati indifferenti, tanto che il giorno seguente, al termine della visita alla Galleria degli Uffizi, complice il fatto che la bottega fosse così vicino, abbiamo deciso di ritornare.
Il giorno prima, con la fretta di riprendere il nostro giro, non ci eravamo quasi accorti che all’interno della bottega, seppur piccola,  ci si poteva accomodare e fare un piccolo spuntino.
L’orario era perfetto e quindi ci siamo affidati ad Alessandro, che con l’inconfondibile accento toscano e la sua simpatia ci ha fatto accomodare. Ci ha preparato un piatto di soli salumi di cinta senese, accompagnati con pane toscano e con la fettunta, ovvero del pane toscano affettato, scaldato, insaporito con l’aglio e condito con olio toscano e un pizzico di peperoncino.
Già il pane preparato in quel modo sarebbe bastato, ma i quattro tipi di salumi hanno completato l’opera.
Per dovere di cronaca Alessandro ci ha servito della guancia di cinta, della pancetta, della spalla e del salame.

11 SALUMI IMG_3872 (2)

Inutile dire che se andrete a Firenze una tappa da Alessandro, in via Lambertesca, ve la consiglio proprio!

09 SALUMI DI ALESSANDRO IMG_3825

La cinta senese è una razza suina antica, che ha rischiato l’estinzione. E’ una razza rustica e resistente che deve essere allevata allo stato brado o semibrado e che  si alimenta al pascolo nei boschi o in terreni seminati con essenze consentite dal disciplinare. La sua caratteristica e quella di avere il mantello nero, attraversato da una fascia bianca che circonda il tronco all’altezza delle spalle. La denominazione cinta senese è riservata solo a carni suine di animali nati, allevati e macellati in Toscana che rispondono ai requisiti del disciplinare di riferimento.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe piacerti anche...

2 commenti

  • Nicol
    18 aprile 2015 at 7:40

    che bello questo tuo reportage!
    Sono stata a Firenze un po’ di anni fa, ma solo per un evento…
    Mi tocca tornare, per forza! 🙂

    • Con grano di sale
      19 aprile 2015 at 18:41

      Ciao Nicol, grazie! 🙂
      Quando andrai oltre agli itinerari turistici cerca anche di gironzolare nei posti meno conosciuti..ce ne sono di molto carini!!

LEAVE A COMMENT

Seguimi anche su…

CONGRANODISALE

Instagram

🎶Festa dell’opera 2019🎵🎶
Dall’alba al tramonto la città invasa da musica e brani delle più belle opere...
~
~
~
#bresciatourism #igersbrescia #festadellopera2019 #brescia #teatrograndebrescia #comunedibrescia
Mare🌊
-
-
-
#spring #sun #sea #igersitalia #igerstoscana #beach #picoftheday #bloggallinearoundtheworld #viaggiareinitalia #italiameravigliosa
Flying seagulls...
:
:
#congranodisale #photooftheday
#instagood #instapic #igersitalia #igerslombardia #igersiseo #love 
#picoftheday #italianstyle #travelling #natura #country #conoscounposto #viaggiareinitalia #italiameravigliosa #seagull #gabbianiinvolo
...di passeggiate,...di pomeriggi che odorano di primavera,...di graziosi angoli scoperti per caso...
.
.

#congranodisale #photooftheday
#instagood #instapic #igersitalia #igersveneto #veneto #love 
#picoftheday #italianstyle #travelling #lovemyitaly #natura #country #conoscounposto #viaggiareinitalia #italiameravigliosa
🎶Là in mezzo al mar ci stan camin che fumano...🎶⛴
Buona giornata☀️
.
.
#congranodisale #photooftheday
#instagood #instapic #igersitalia #igerslazio #civitavecchia #love 
#picoftheday #italianstyle #bloggallinearoundtheworld #travelling #winterdays
Abbiamo bisogno di cuore...più cuore...tanto cuore❤️mai così tanto come in questo periodo... Facciamone tesoro, ci servirà in futuro, come l’aria che respiriamo. 
Trascorrete un Felice Natale in serenità🎅🏻🎄😘
-
-
-
#congranodisale #happytime #picoftheday #waitingforchristmas #bloggerstyle #dicembre #december #noel #love #instalike #winterforigers #goodmorning #natale2018
Pensate anche voi che il riso bollito sia un piatto triste?

Io ho usato Riso Rosso Sant’Eusebio della Cascina Canta, dei broccoli gialli e viola e un buon olio extravergine di oliva. 
Così è molto meglio, che dite?😉
.
.
.
#congranodisale 
#healthy #healthyfood  #greenfood #naturalfood #italianfoodbloggers #todayfood #myrecipe #100ita #cucinaitaliana #official_italian_food #incucinaconleinstamamme #secucinatevoi #bloggallineincucina #ifpgallery #naturalmentebuoni #foodlifepassion #condividiamoinostripiatti #glutenfree #cascinacanta #riso #risorosso
Bellezza e bontà. 
Pasta integrale di farro, olio, aglio, peperoncino e broccolo romanesco. 
Mentre cuoce la pasta fai saltare il broccolo diviso in cimette, già cotto a vapore, in olio, aglio e peperoncino. 
Manteca con pecorino romano... buon pranzo😊
.
.
.
#congranodisale 
#healthy #healthyfood  #greenfood #naturalfood #italianfoodbloggers #todayfood #myrecipe #100ita #girolomoni #cucinaitaliana #farro #pastadifarro #official_italian_food #incucinaconleinstamamme #secucinatevoi #bloggallineincucina #ifpgallery #naturalmentebuoni #foodlifepassion #condividiamoinostripiatti #secucinatevoi #primipiatti
#primipiattiitaliani
La Torta...in tutta la sua bellezza🥰

Ora deve raffreddare per poterla tagliare e spalmare con confettura di mirtilli rossi. 
La colazione di domani sarà una super colazione grazie a @monioneinamillion 😚
.
.
#congranodisale #granosaraceno #tortadigranosaraceno #breakfast #colazioni #dessert #sweet #100ita #bloggallineincucina #igfood #dolce_salato_italiano #homemade #dolcivisioni #colazionetime #don_in_cucina #rigoni #rigonidiasiago #ribes #ribesrosso #foodpics #picoftheday #bakerytime #lovebaker #cucinaslow #ricettedimontagna #libridicucina

Collaboro con La scuola di Cucina Intelligente

Gioco con

Image and video hosting by TinyPic