La merenda per grandi e piccini…la rosolada


“Popiii, mateiiii, l’è ùra de merendaaa…!”

e cioè “bimbi, ragazzini, è l’ora della merenda!”
Questo è quello che potevo ascoltare quando, appena sposata, abitavo nella zona orceana della Pianura Padana.
La mia casa affacciava su una corte di una cascina dove abitavano più famiglie ed una di queste in particolare aveva quattro o cinque figli di età decrescente partendo dai dieci anni a scendere giù fino al più piccolo, ancora nella culla.
Nei tiepidi pomeriggi primaverili, quando mi capitava di essere a casa, la mamma chiamava a raccolta i bambini e qualche volta la classica merenda con pane, burro e zucchero, veniva sostituita dalla rosolada.
Il nome deriva dal tuorlo d’uovo (il rosso), che ho sempre sentito chiamare rosol (la pronuncia è con la S di sole), anche da mia suocera.
Questa bevanda era considerata alla stregua di un ricostituente, quindi proposto ai bambini ed alle persone anziane soprattutto all’inizio della primavera, quando il cambio di stagione si manifesta con quel senso di stanchezza e di spossatezza che ti lascia quasi senza energie.
Non da meno il fatto che le galline, per chi possedeva il pollaio, iniziano con la buona stagione di nuovo a produrre un numero maggiore di uova e quindi l’abbondanza…fa l’usanza!!
Adesso, se vi è venuta voglia di provare e ripristinare questa tradizione andata un po’ perduta, potete accompagnare la rosoladacon dei biscotti di pasta frolla, o meglio ancora con il più classico biscotto bresciano.
Un’ultima cosa: magari per i bambini eviterei ma.. se offrite questa bevanda a degli adulti, potete aggiungere un cucchiaio di Marsala a testa o in alternativa un cucchiaio di caffè ristretto amaro a testa.
A proposito del biscotto bresciano, prometto che a breve troverete la ricetta ed anche qualche cenno sulla tradizione.

La merenda per grandi e piccini…la rosolada

Ingredienti per 4 persone:
2 uova extra fresche
2 cucchiai di zucchero semolato
4 cucchiai di Marsala
Procedimento
Separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola battere i tuorli con lo zucchero fino a quando sono bianchi e spumosi. Montare in un’altra ciotola gli albumi a neve ferma ed aggiungerli ai tuorli mescolando delicatamente, unire il Marsala e servire accompagnando con dei biscottini.
 
 Con questa ricetta partecipo al contest L’Italia nel piatto
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe piacerti anche...

10 commenti

  • Forno Star
    28 aprile 2014 at 11:11

    Mia mamma me lo faceva spesso quando ero piccola e io mettevo un poco di caffè… che goduria!

  • Cristina RicetteBimby
    28 aprile 2014 at 14:30

    Anche la mia nonna mi preparava la rosolada!!!! Slurp merenda davvero golosa!

  • Claudia Bonera
    28 aprile 2014 at 14:44

    Mi hai fatto ritornare indietro negli anni, mia nonna me la preparava sempre! Grazie…a presto!
    Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

  • Greta Damancaunbraulio
    29 aprile 2014 at 7:15

    Brava!! Dalle mie parti si chiama “rusumada”, con tutte le ù che ci vuoi mettere 🙂

  • monica
    11 maggio 2014 at 14:28

    Anche mia nonna me la preparava sempre…e mio nonno ci metteva un filino di vino rosso perchè diceva che ci faceva diventare le guance belle rosse. Che bei ricordi!

    • patrizia vendramin
      12 maggio 2014 at 9:47

      Hai ragione, i ricordi dell’infanzia sono i più belli. Ciao 🙂

  • ~ Inco
    8 luglio 2014 at 19:41

    Ottimo..mi hai fatto ricordare la mia infanzia..
    Buonissimo davvero!!

  • Paolo
    25 settembre 2017 at 22:01

    Squisita!
    A me la preparavano senza gli albumi però.
    Tuorlo, zucchero e marsala o caffè.

    • Con grano di sale
      2 ottobre 2017 at 18:07

      Ciao Paolo, hai ragione, alcune volte anche nella mia non c’erano gli albumi. Con quelli però la tazza era più piena e la merenda era super!

LEAVE A COMMENT

Seguimi anche su…

CONGRANODISALE

Instagram

🎶Festa dell’opera 2019🎵🎶
Dall’alba al tramonto la città invasa da musica e brani delle più belle opere...
~
~
~
#bresciatourism #igersbrescia #festadellopera2019 #brescia #teatrograndebrescia #comunedibrescia
Mare🌊
-
-
-
#spring #sun #sea #igersitalia #igerstoscana #beach #picoftheday #bloggallinearoundtheworld #viaggiareinitalia #italiameravigliosa
Flying seagulls...
:
:
#congranodisale #photooftheday
#instagood #instapic #igersitalia #igerslombardia #igersiseo #love 
#picoftheday #italianstyle #travelling #natura #country #conoscounposto #viaggiareinitalia #italiameravigliosa #seagull #gabbianiinvolo
...di passeggiate,...di pomeriggi che odorano di primavera,...di graziosi angoli scoperti per caso...
.
.

#congranodisale #photooftheday
#instagood #instapic #igersitalia #igersveneto #veneto #love 
#picoftheday #italianstyle #travelling #lovemyitaly #natura #country #conoscounposto #viaggiareinitalia #italiameravigliosa
🎶Là in mezzo al mar ci stan camin che fumano...🎶⛴
Buona giornata☀️
.
.
#congranodisale #photooftheday
#instagood #instapic #igersitalia #igerslazio #civitavecchia #love 
#picoftheday #italianstyle #bloggallinearoundtheworld #travelling #winterdays
Abbiamo bisogno di cuore...più cuore...tanto cuore❤️mai così tanto come in questo periodo... Facciamone tesoro, ci servirà in futuro, come l’aria che respiriamo. 
Trascorrete un Felice Natale in serenità🎅🏻🎄😘
-
-
-
#congranodisale #happytime #picoftheday #waitingforchristmas #bloggerstyle #dicembre #december #noel #love #instalike #winterforigers #goodmorning #natale2018
Pensate anche voi che il riso bollito sia un piatto triste?

Io ho usato Riso Rosso Sant’Eusebio della Cascina Canta, dei broccoli gialli e viola e un buon olio extravergine di oliva. 
Così è molto meglio, che dite?😉
.
.
.
#congranodisale 
#healthy #healthyfood  #greenfood #naturalfood #italianfoodbloggers #todayfood #myrecipe #100ita #cucinaitaliana #official_italian_food #incucinaconleinstamamme #secucinatevoi #bloggallineincucina #ifpgallery #naturalmentebuoni #foodlifepassion #condividiamoinostripiatti #glutenfree #cascinacanta #riso #risorosso
Bellezza e bontà. 
Pasta integrale di farro, olio, aglio, peperoncino e broccolo romanesco. 
Mentre cuoce la pasta fai saltare il broccolo diviso in cimette, già cotto a vapore, in olio, aglio e peperoncino. 
Manteca con pecorino romano... buon pranzo😊
.
.
.
#congranodisale 
#healthy #healthyfood  #greenfood #naturalfood #italianfoodbloggers #todayfood #myrecipe #100ita #girolomoni #cucinaitaliana #farro #pastadifarro #official_italian_food #incucinaconleinstamamme #secucinatevoi #bloggallineincucina #ifpgallery #naturalmentebuoni #foodlifepassion #condividiamoinostripiatti #secucinatevoi #primipiatti
#primipiattiitaliani
La Torta...in tutta la sua bellezza🥰

Ora deve raffreddare per poterla tagliare e spalmare con confettura di mirtilli rossi. 
La colazione di domani sarà una super colazione grazie a @monioneinamillion 😚
.
.
#congranodisale #granosaraceno #tortadigranosaraceno #breakfast #colazioni #dessert #sweet #100ita #bloggallineincucina #igfood #dolce_salato_italiano #homemade #dolcivisioni #colazionetime #don_in_cucina #rigoni #rigonidiasiago #ribes #ribesrosso #foodpics #picoftheday #bakerytime #lovebaker #cucinaslow #ricettedimontagna #libridicucina

Collaboro con La scuola di Cucina Intelligente

Gioco con

Image and video hosting by TinyPic